Il Superbonus 110% è una delle novità più interessanti nel campo dell’edilizia. Con questa agevolazione, è possibile effettuare interventi di riqualificazione energetica e sismica di edifici residenziali, usufruendo di un’aliquota di detrazione del 110% per le spese sostenute entro il 30 giugno 2022 (ovvero entro il 31 dicembre 2022 e 30 giugno 2023 per specifiche casistiche), da dividere in 5 anni.

Con il diffondersi del Superbonus, si sono diffuse anche le tutele per chi commissiona questo tipo di interventi. In particolare, la copertura assicurativa committente è una polizza a tutela dei committenti, privati e condomìni, che hanno usufruito del Superbonus 110% e agli altri bonus edilizi preposti dallo Stato. Questa assicurazione copre i committenti nel caso in cui, per qualche motivo, il bonus venga revocato dallo Stato.

Ma vediamo insieme perché questa polizza è particolarmente interessante e quali benefici può offrirti.

I motivi per scegliere un’assicurazione committente Superbonus 110%

Il Superbonus è senza dubbio una grande opportunità per effettuare interventi di efficientamento energetico in casa. Con una polizza committente, puoi avere una sicurezza in più, qualora per qualche motivo il bonus non ti venga concesso. Ecco quello che devi sapere prima di scegliere questa copertura.

La sicurezza della polizza committente

Il motivo più importante per scegliere la polizza committente è la sicurezza. L’assicurazione, infatti, indennizza il committente della perdita pecuniaria subita, nell’eventualità in cui il bonus non venga concesso a seguito di accertamenti.

In questo caso, l’assicurazione rappresenta una copertura se sarai obbligato a restituire delle somme indebitamente percepite e/o delle somme la cui erogazione sia stata definitivamente sospesa.

Tutela legale

La maggior parte delle polizze in commercio offrono anche una tutela legale, che permette al committente di avere supporto legale sia in sede stragiudiziale che giudiziale.

Si tratta di una sicurezza in più non indifferente, che ti consente di approcciare alla pratica con maggiore spensieratezza.

Durata decennale

Altro elemento interessante riguarda la durata della copertura, che non è limitata all’anno in corso in cui vengono svolte le pratiche. La copertura dura 10 anni, che coincidono con le tempistiche entro le quali l’Agenzia delle Entrate può procedere ad un accertamento fiscale. La polizza decorre dal momento della conclusione degli interventi di ristrutturazione e del rilascio della documentazione necessaria per accedere ai benefici di legge.

Scegli la tua polizza con SDM Broker

Stai pensando di migliorare l’efficienza energetica della tua casa, di un edificio o di un condominio usufruendo del Superbonus 110%? Con SDM Broker hai il supporto qualificato di un team di esperti, che ti consiglierà la soluzione migliore per le tue esigenze.

Per conoscere il premio di questa polizza, compila subito il form.